HOME

 


Padre Orfeo Mantovani (1901-1967)



  "E pensare che 7 franchi al mese bastano per curare e  guarire un lebbroso."  

 

Queste parole, pronunciate da Padre Mantovani a Lugano nel 1966,  diventarono  il motto con il  quale l' Associazione  Amici di Padre Mantovani diede inizio alla raccolta dei fondi per i  progetti di aiuto In India. In particolare la popolazione della Svizzera Italiana organizzò un  aereo carico di beni di prima necessità  destinati a un villaggio poverissimo nei pressi di Madras: Kelambakkam. Qui Giovanni Cansani diede  vita alla Ticino Farm che diresse per un periodo di tre anni quale volontario coadiuvato dalla la moglie Agnese.


Padre Mantovani Documentario RSI

Introduciamo la storia di Padre Orfeo Mantovani  con una testimonianza unica. Un documentario realizzato nel 1966 dalla TSI a Madras (Chennai) .  Già a quel tempo le idee del  salesiano  risultavano rivoluzionarie. Il senso della  condivisione e dalla dedizione al prossimo venivano concretizzati  in modo totale.  L'Associazione  Amici di Padre Mantovani cerca ancora oggi grazie alla generosità di molti benefattori di perseguire questi suoi obiettivi.


La testimonianza

Mi chiamo Orfeo Arduini, sono nipote di Padre Mantovani (mia madre è sua sorella). Sono venuto a conoscenza del vostro sito per caso e la mia sorpresa è stata veramente grande quando ho potuto rivedere mio zio, grazie alla videointervista. È stato un momento di grande felicità e commozione profonda, nel vedere, nel sentire la sua voce e le sue parole, ancora oggi così vere e attuali.

Per sua sorella (Antonietta) è stato un regalo bellissimo e non passa giorno che non riveda il video; essendo l'ultima e quindi la più giovane, ha avuto solo dei brevi incontri, ma adorava suo fratello e lo dimostra il fatto che io porto il suo nome.Io e mia sorella Flavia, a quel tempo eravamo molto giovani, non abbiamo molti ricordi;  avere una testimonianza così tangibile della sua profonda umanità ci conforterà ogni giorno della nostra vita. 

Con infinita gratitudine Vi ringraziamo di cuore. Orfeo Arduini

 





WM silvan - dicembre 2014